Cibo,  Regno Unito

La migliore pizza di Londra

Eccoci qua al fine settimana e come ben sappiamo ciò significa andare a mangiare fuori (per chi non lavora, ovviamente!). L’ultima volta abbiamo parlato di sushi. Oggi, invece, ero molto indecisa se parlare di Pizza o di Hamburger, però alla fine ho deciso che la pizza vince sempre … o quasi, e che di hamburger possiamo parlarne la settimana prossima!

Ma la pizza a Londra no.

E invece sì. Vi parlo per esperienza personale, io amo follemente la pizza, ma se non posso mangiarne una decente preferisco non mangiarla affatto. A Vigo, ad esempio, che non è una città turistica e, soprattutto, non è frequentata da Italiani la pizza c’è … ma che pizza 🙄!
L’ho provata un paio di volte, perché la prendeva la famiglia con cui stavo, ma sinceramente non faceva proprio per me.

A Londra, invece, che la popolazione si compone da italiani e spagnoli e basta ci sono tante pizzerie buone. Io oggi parlerò delle CATENE di pizzerie che a me piacciono e che frequento di più. Nessuno mette in dubbio che ci siano anche ristoranti italiani buoni che facciano un’ottima pizza, ma io ho provato solo catene, per ora.

La pizza più buona di Londra?

Facciamo alcune premesse grandi quanto una casa. Io:

  • non sono la classica turista che va all’estero e necessita del cibo italiano, perché per una o due settimane senza mangiare pizza o pasta non muore nessuno.
  • parlo della pizza e del cibo italiano all’estero solo in casi di permanenza fuori dall’Italia per molto tempo e se il cibo è effettivamente buono.
  • preferisco la pizza “romana” ossia con la crosta (o cornicione) più sottile.

La mia lista è composta da tre catene:

Pizza Hut, Domino’s pizza, Pizza Express e la mia pizza preferita è PROSCIUTTO COTTO E ANANAS

 

 

 

 

 

 

NON è vero, sto scherzando.

Le mie pizze preferite sono quelle di Firezza, Pizza Pilgrims e Franco Manca.

Firezza aveva un locale in pieno centro, molto rustico e carino, la pizza non costava eccessivamente e si poteva mangiare nel locale, il problema è che da un momento all’altro ha chiuso. Ci siamo rimaste malissimo e non ce lo aspettavamo proprio dato che  era sempre pieno. Ora si può trovare in altri posti, non centrali, molti dei quali fanno solo d’asporto, infatti io non la mangio da tanto.

Pizza margherita con patate (non me le aspettavo così, quindi non l’ho più presa)

 

Pizza margherita con prosciutto crudo e mozzarella di bufala

Un’altra pizzeria che mi piace molto è Pizza Pilgrims, che è praticamente ovunque. Ogni locale è arredato alla perfezione in perfetto stile anni ’90 o primi anni 2000. In questo in particolare si mangia su dei biliardini (tavoli da calcio balilla🤷‍♀️) e si trova a Canary Wharf. Questa e quella di Soho sono le mie preferite in quanto all’ambientazione.

Margherita e crudo

Franco Manca, tra i tre, è quella più particolare. Ha meno scelta e cose leggermente più strane, diciamo che mentre le altre sono più classiche ed italiane, Franco Manca ha meno scelta e, allo stesso tempo, viaggia leggermente con la fantasia per noi italiani che amiamo la pizza tradizionale.

Margherita e crudo

I prezzi:

Londra non è economica, ma si riesce a mangiare tranquillamente fuori con 11/12 pound, ovviamente dipende anche da cosa vuoi mangiare!
I prezzi di queste cene non hanno mai superato i 10/11 pound compreso di acqua, antipasto ecc. Dobbiamo considerare che se in un ristorante chiedete TAP WATER vi portano l’acqua gratuitamente e anche più volte, inoltre, spesso non si paga il coperto.
Per esempio, se non ricordo male, in tutti e tre le pizzerie la margherita costa sui 9 pound, con l’aggiunta di mozzarella di bufala e prosciutto crudo io, in generale, arrivo sugli 11. Ci sono pizze che costano più di 9 pound, ma perché sono pienissime di cose, hanno tantissimi ingredienti e sono molto ricche. Io, di solito, preferisco pizze semplici e tradizionali (ma va!).
Spesso, ad esempio, noi aggiungiamo patatine fritte o il pane all’aglio…una cosa che non avrei mai pensato che mi piacesse, invece è troppo buona!

La cosa che mi piace di queste pizzerie è che le pizze sono completamente personalizzabili, potete scegliere di farvele fare in qualunque modo vogliate e … sono TUTTI italiani. Quindi la pizza è buonissima!

Voi avete una pizzeria preferita a Londra? Cosa consigliereste a me o ai vostri amici?

 

NB: Mi scuso per la scarsa qualità/prospettiva di alcune foto, in realtà quando le ho scattate non avevo ancora pensato di scriverci un articolo!

 

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *