United Kingdom

It’s beginning to look a lot like Christmas

It’s beginning to look a lot like Christmas!

Dopo avervi parlato delle Tradizioni Natalizie in Regno Unito come potevo non parlarvi del Natale a Londra?

Chi mi conosce lo sa, per me, il Natale comincia il 1 Novembre, a Londra inizia addirittura da fine settembre ed io, ovviamente, sono letteralmente impazzita quando l’ho scoperto!!
Si respira la magia del Natale ovunque, è una cosa incredibile. Ogni angolo di Londra si colora di rosso, bianco e dorato. Eccetto Peggie Porschen che, invece, rimane rosa tutto l’anno!
Ci sono alberi di natale ovunque, per non parlare delle piste di pattinaggio e i mercatini, le luminarie si accendono da metà novembre, le giornate sono corte, ma piene di colori e (quest’anno) non fa neanche freddissimo. Canti di Natale a canzoni natalizie riempiono le strade.
Sono tutti felici, ma allo stesso tempo stressati alla ricerca del regalo perfetto. La città prende ancora più vita e, se possibile, accoglie ancora più turisti.
Se state guardando le mie storie in questi giorni potete capire di cosa sto parlando.

Migliori attrazioni natalizie a Londra:

oggi sono qui a parlarvi delle attrazioni visitate o che ho in lista e, se siete come me impazzirete!

  1. Winter Wonderland: Hyde Park si trasforma in un immenso luna park a tema… NATALE. Ci sono giostre, attrazioni di tutti i tipi, montagne russe, quei chioschetti dove puoi vincere peluches più grandi di te, ruote panoramiche, chioschetti di crepes e zucchero filato, churros e bratwurst, di tutto. Pensate ad un’enorme parco divertimenti, buttateci dentro tanto cibo, mulled wine (vin brulé), peluches e molta atmosferma natalizia e otterrete esattamente questo.

    2.Covent Garden: per ogni festività Covent Garden assume un aspetto diverso e come farsi mancare il Natale? Ci sono enormi “piante di vischio” che scendono giù dal soffitto. Una postazione adibita per le foto, con due sedie, com’è successo anche per Halloween.

    3. Natural History Museum: già dagli inzi di Novembre è stata montata un’enorme pista di pattinaggio sul ghiaccio, con al centro un bellissimo albero di Natale. Pattinare con la vista del museo sempre presente penso che sia uno spettacolo unico.


    4. Somerset House: non ci sono mai stata, ma penso di andarci questa settimana. Anche qui troverete un’immensa pista di pattinaggio, guardando alcune foto che sia veramente uno spettacolo.

    5. Leicester Square Market: è un mini mercato di natale al centro di Leicester Square. Ci sono infinite bancarelle dove vendono prodotti artigianali, candele, ogetti di legno, decorazioni natalizie e ovviamente non può mancare il cibo e il mulled wine.


    6. Ivy Chelsea Gardens: è un ristorante a Chelsea la cui facciata è COMPLETAMENTE ricoperta da decorazioni natalizie. Palline, candy canes, lecca lecca, cuori ecc, ci sono anche due cassettine da cui si possono prendere delle caramelle messe lì per tutti.



    7. Mount Street: una delle vie più addobbate di Londra, credo, dove potete trovare il club privato George. Ad aspettarvi, o per lo meno domenica era così, troverete l’omino di pan di zenzero, un leone, un uomo, una donna e… DUE RENNE VERE. Io stavo per avere un infarto!


    8. Annabel’s: è un club privato che si trova a Mayfair (vicino Mount street) la cui facciata è coperta interamente da un albero di natale ENORME. Raggiunge l’altezza del palazzo!

    9. Winter Ville: Clapham, penso che sia la versione più piccola del Winter Wonderland, ma ancora non riesco a visitarlo.

    10. Kew Gardens: lo metto tra gli ultimi per un solo motivo, ho visto le foto ed i video e penso che potrei morire lì dentro, ma c’è un numero limitato di biglietti e sono tutti sold out!
    Di solito a Kew Gardens si entra pagando 12£, per vedere le luci si pagherebbe 19£, ma io, per esempio, non sapevo che si dovesse prenotare con largo anticipo.

    11. Alice in Winterland: è un parco a tema Alice nel Paese delle Meraviglie…ma ho appena scoperto che si paga l’ingresso (15£), per questo motivo sta in ultima posizione, dato che le altre cose sono tutte gratis, eccetto, ovviamente, Kew Gardens.

Credo, inoltre, che anche a Southbank ci sia qualcosa, ma non vado lì da secoli e sarà la mia tappa di oggi, quindi seguitemi su instagram per rimanere sempre aggiornati.

Inoltre non perdetevi le luminarie che ci sono in tutta la città. In centro tra Oxford Circus, Totthenam Court road and Bond Street potete ammirare tutto il loro splendore. Per non parlare di Carnaby and Kinghley Court.

Se siete malati del Natale, se adorate fare foto, respirare a pieno l’atmosfera natalizia e vedere posti nuovi venite a Londra. Non credo che ci siano altre parole per descriverla.

Voi ci siete mai stati? Qual è la vostra meta preferita per il Natale?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *